Di nuovo sulla LEDA!!!

Oggi mi aggiro felice sulla Leda! E’ tanto che non salgo a bordo, la Vita reale, di tutti i giorni, talvolta è peggio di un’ancora…ti tiene saldamente con i piedi per terra…oggi però, il desiderio
di sogno, è più forte di qualsiasi realtà!

Mi guardo intorno e tutto è bello e lucente come ho lasciato l’ultima volta!!
Quante belle facce vedo!!!  Com’è bello sentire il desiderio di sorridere, regalare sorrisi che nascono dal cuore , trasmettere la gioia di incontrarsi.

Per prima cosa vorrei salutare Colui il Quale Comandante. Però non lo vedo.Al suo posto, elegantissimo nell’uniforme impeccabile, c’è Artur, finalmente Libero di Volare a cercare la sua Isola.Siamo contenti e curiosi di scoprire quale sarà la sua rotta… auguriamoci di non doverci imbattere in avventure troppo pericolose, come durante l’ ultima crociera!
Il mare è calmo. Zeus  ci segue benevolmente, continuerà a difenderci dalle tempeste in arrivo!
Così, scongiurato il mal di mare, il dottor Rifleman, potrà dedicarsi a quel suo amico che ha fatto indigestione di balle(?!)sicuramente guarirà così bene che diventerà astemio!!! E i miei amici Sergio e Cassandro?? Sergio deve essere al centro di quel capannello di signore tutte desiderose di versi e madrigali.Cassandro invece sarà a tenere qualche conferenza da qualche altra parte.Conviene andarlo a cercare, la sua allieva non vuole certo perdersi la lezione.

–Renata! Che sorpresa, fatti abbracciare! amica carissima, mi sei mancata! Come sei carina vestita così,insegni la Tarantella alle signore? Wow ! Ti dispiace se mi assento un momento? Vado nella sala studio e torno.
–Vitty,non c’è nessuno nella sala studio! Sai, credo che Cassandro si sia un po’ stancato di dare lezioni..

–Come “stancato di dare lezioni”  non posso crederci !

–Vedi è qualche tempo che parla spesso con bilbo,sicuramente discorreranno di temi centrali, importanti.Fanno spesso ampi gesti con le mani, come a formare un cerchio,è un argomento che li ‘prende molto’…

–Cerchi eh?!?Cose tonde?!..Ho capito Renata! Io ho capito…tu continua a pensare che studiano qualche ‘centrismo cosmico’

(Ma tu guarda…Una non si può distrarre un attimo!)

C’è anche Colomba Platino che si tiene ben stretto… fammi vedere bene…si, deve essere il Corvo di Salaparuta.Da quanto ha spiccato il volo da solo,senza la sua Colomba,lei non lo molla un attimo. Non si sa mai!

Passeggiando sul ponte, incontro Lorenzo, vicino a lui trotterellano festose la sua Lady e la piccola Katy.fFinalmente le posso accarezzare, e ottengo da Lorenzo la promessa che suonerà la chitarra per tutti noi.Intanto mi lascia con un allegrissimo ” Nel blog, dipinto di blog ” che è una premessa per altre belle canzoni.

Incontro anche Will, con lo Zione ( finalmente posso conoscerlo di persona), la bella zia Chopin, e il maestoso e regale cane Yago.Bè, lo sguardo che ci siamo scambiati, io e Yago, è uno sguardo di due persone che si sono piaciute. Passeggiare un po’ con Loro è piacevole. Will racconta episodi di famiglia, lo Zione interviene per correggere, la zia , amorevolmente mette tutti d’accordo. Mi allontano per non turbare questa atmosfera così intima.

Mi guardo intorno in cerca della nostra fotografa Mary.Eccola! Ha portato anche il suo Terry, fra uno scatto e l’altro, lo fa giocare col frisbi. Tienti pronta, mi raccomando perché fra non molto
 faremo una foto di gruppo!! Mi saluta con la mano e corre dietro al suo cane…ma non doveva essere il contrario?! Mah! Come cambiano le cose!!

Ecco anche Quentin, circondato da belle fanciulle!

“ciao carissimo,vedo che va molto meglio! ” Mery, armata di cavalletto e pennelli cerca di rubare il colore del mare sulla sua tela?.

Francy invece, stà tenendo un corso per come si prepara un the nel deserto, stà avendo un vero successo! Guarda la’, c’è la fila.Quasi quasi , una tazza la berrei anch’io.Ce l’avrà alla rosa?

Fiiiiiiiii !!!fiiiiiiiiiii! Su, muoversi! Per favore fate spazio!! Uno! due!uno-due !Op ,op!! fiiiiiii!!!

 Accipicchia quanta energia…Dolcevipera, vestita da arbitro,con tanto di pallone sotto il braccio, allena i maschietti ( quelli che ce la fanno a starle dietro) in lungo e in largo sulla Leda.
Ecco perché ogni tanto si avverte il suono del fischietto,per aprirsi un varco fra i crocieristi.

Angelordevil, dopo la sua ultima delusione, ha deciso di indossare una ‘corazza anti delusioni’

Infatti, eccola camminare tranquilla fra ragazzi che cercano di interessarla. Per ora non gliene importa ‘un baffo’ li guarda e prosegue  incurante dei loro complimenti.

Emilio inutilmente cerca di scrivere l’ultima sua poesia. Quando crede di averlo fatto,l’amico Italo, gli fa notare garbatamente  “Che non può essere l’ultima,ve ne sarà ancora un’altra”.
Parlano fitto fra loro, ma in sostanza credo siano d’accordo.

Teo, sempre in luna di miele con la sua dolce metà, la fa divertire giocando con le parole come un perfetto giocoliere.Poco male se ogni tanto perde una vocale, è bravissimo anche comporre versi o frasi con una sola di vocale.fFguriamoci, ce ne sono cinque,cosa vuoi che sia se ne perde una!!

Poi vedo un gradito ritorno ,Marco , Sim0n, un nuovo arrivo! Maltese?! Anche Zampadura !!!

Ma quanti siamo?! Non posso crederci,c’è anche Fragmenta con la piccola Sara ! E guarda com’è cresciuta! Comincia a voler camminare e dà molto da fare . Meno male c’è anche il nipotino di Renata,Luca, così il divertimento per i piccoli sarà assicurato.

Ci sarà qualcun altro? Ah,sì,c’è Ape Sara  che è talmente brava con i pc,che l’hanno messa a fare un corso alla future blogger per l’uso corretto dei css e altre “diavolerie” informatiche. L’iniziativa sta’ avendo molto successo,le iscrizioni aumentano di giorno in giorno.

Però, questa sparizione di Colui il Quale, stà preoccupando tutti, anche se sembra che la serenità regni sovrana,ci manca il suo sguardo attento e benevolo che ci seguiva dall’alto della sua postazione. Hmmm, si sentono rumori strani provenire dalla sua cabina!!..Cosa sarà?! Cosa sarààààà!!!!

Mi avvicino a Tuppa, per saperne di più. Un tempo era la sua segretaria. Mi fa cenno che no,non può parlare..

Ma allora è una cosa grave?!più grave di quello che possiamo pensare?!

_-No,state tranquilli,il fatto è il fatto è che colui il quale è stato troppo tempo a bordo!

–E con ciò?! Era sulla Leda, mica una nave qualunque…

–Si, ma voi avete tutti una compagnia, vi svagate !Ecco a Colui il Quale che naviga da troppo tempo, improvvisamente gli è venuta una voglia…
—Una voglia?!? E quale voglia??!!—
-Unavogliadiunadonnaconuncervellocosìeduetettecosì!!!

-piano, piano ..dillo più lentamente non si capisce niente sennò! 

Allora, dicevo?..gli è venuta una voglia di una donna con un cervello così e due tette così! Avete capito ora?!

 Noi abbiamo tutti capito, solo qualcuno si è messo a dissertare quali potevano essere le misure di gradimento .Forse il cervello così e le tette…no  alla rovescia..semmai un cervello così e due tette…

Il dilemma occuperà parecchio tempo ai nostri passeggeri curiosi…

Siamo contenti comunque che il mistero , se di mistero si può parlare, sia stato risolto.
Ed ora via, mettiamoci tutti in posa!  Cassandro,Sergio! Per favore,potete avvicinarvi?! Anche lo zione! Will.Renata,stiamo vicini.Emilio,mettiti accanto a renata….così,ecco. Ci siamo tutti? Dài,Mary,scatta…facci belli,mi raccomando! Mentre le foto vengono scattate a ripetizione,la Leda continua la sua navigazione serena in questo mare della Felicità.

Ciao,alla prossima!!!  ( e in sordina parte la sigla della Leda. La cantiamo tutti insieme?)

 

Mare profumo di mare.

Sulla Leda io voglio andare

E”ancora mare profumo di mare…

Riferimenti: Mare profumo di mareeeee…..

Annunci

Autore: vittynablog

Mi piace scrivere e condividere le mie idee e quelle degli altri

30 pensieri riguardo “Di nuovo sulla LEDA!!!”

  1. Sei fortissima Vitty! Sai dare un volto ed un’anima a tutti noi. Complimenti davvero! Questo sì che è un sogno… Bellissima la trovata della foto. Se sapessi come va trasportato su questo blog, prenderei i pennelli, la tela e vi immortalerei tutti, così come vi immagino io!
    La tua fantasia è davvero invidiabile!
    Continua a farci sognare e a divertirci.
    Un bacione speciale dalla tua amica
    Mary

    P.S. Ho letto i vari commenti al tuo post sull’Arrivederci Roma e mi sono sentita chiamata in causa alcune volte dall’amico poeta.
    Spero davvero tu possa venire a Roma, ti farò da cicerone. Gratis, naturalmente!!

    Mi piace

  2. Per Vitty

    Grazie per avere voluto citare anche me.
    Seduto vicino alla Zia Chopin che eseguivav con bravura accademica ” Al chiaro di Luna” (qualcuno è arrivato prima di Sergio !!)sonnecchiavo immerso nei sogni dondolato dal rollio della Leda piena di amici !! Ora corro in sala ristorante i croccantini saranno già caldi nel piatto.E dopo una sana lettura:”Era una notte buia e tempestosa” dell’unico autore che mi precede, Snoopy,vado a dormire con la frase più sciocca della cinematografia mondiale ” Domani, sarà unun altro giorno” Chi vivrà vedrà, a bordo della leda sempre per intenderci. Yago.
    P. S. Ho dovuto delegare William a scrivere.Controllate se ha scritto tutto e bene,ci tengo a fare bella figura con Vitty e i suoi amici.

    Mi piace

  3. cara Vitty quanto mi mancava la Leda, che bello leggere ed immaginare questo bellissimo dipinto creato da te… io vi vedo siete tutti qui davanti a me, che ballate, scherzate, ridete e questo mi rende felice… un abbraccio grande grande

    Mi piace

  4. Hei! Cos’è questo cas…no?
    Mi sa che devo uscire dalla cabina e vedere che succede!
    Stavo così bene qui nella mia cuccetta!
    Ma chi è che fischia? E questo abbaiare?
    E questi… sono urletti di bimbi?
    C’è anche una chitarra???
    Vuoi vedere che sono tornati tutti sulla Leda?
    Presto! Presto! Devo andare a vedere…
    Finalmente si torna a navigare in allegria con gli amici più cari e quelli nuovi!
    Vittyyyyy!!!! Arrivooooo!!!

    Renata :-))

    Mi piace

  5. Ho capìto, questa sera non si studia!
    Eccomi e grazie per avermi invitato, Vitty, salgo subito a bordo della tua Leda, anche se mi gira un tantinello la testa.
    No, non è per il mal di mare ma per avere ricevuto nel post qui sotto anche una poesia interamente a me dedicata da Cassandro (ho fatto bingo quasi quasi: nello spazio di poche ore due poesie…una di Sergio ed una di Cassandro…ripaga sai fare a volte la ?sfacciata?!
    Se me lo avessero raccontato non ci avrei mai creduto!
    Ma che caspita di amici tieni, Vitty! Costoro, come si suole dire, ?fanno ?mbriacare?, ed essendo io della zona del veneto ben comprendi che di ?mbriacature me ne intendo, anche se non vissute in prima persona.
    Anzi ora ne approfitto per andarli a cercare sulla tua Leda e ringraziarli di persona.
    Che fai Corvo mi accompagni? Mi continua infatti a girare la testa…e siamo solo all?inizio!

    Mi piace

  6. pensavo tanto al dottore di Love Boat … in effetti con un po’ di fantasia (ma ce ne vuole proprio taaaaanta) potrebbe somigliarmi. Voglio la divisa bianca da acchiappanza ! Un bacio Vitty :*

    Mi piace

  7. Eccoci qua,sul ponte della Leda a fare quattro chiacchere!!!
    Quanto tempo ragazzi….e com’è bello ritrovarci!
    Colomba, sfido che ti gira la testa, due poesie in un giorno solo non è da tutti e sempre nello stesso giorno, ritrovarsi anche sulla Leda, è veramente una bella emozione….vai tranquilla a passeggio e a conoscere i miei amici , che sono anche i tuoi,tanto sei in compagnia del Corvo di Salaparuta, al quale corrispondo al saluta che mi stà facendo….vedrei ti divertirai…

    X Italo…..poi ci farai sapere se avete elaborato anche qualche buona ricettina..la chiameremo”…..alla Leda” okkei? Così avremo anche una cucina personalizzata…..capirai dopo
    “I salti in padella” dell’ultima volta……

    X Renata

    Renatina….abbracciami…….siamo ancora qua!!!
    Chi, chi l’avrebbe detto??!!…..Sono al settimo cielo….si vede? Su chiamiamo Lorenzo, facciamo musica e cominciamo a ballare……sarà bellissimo così, sotto le stelle!!!

    X Mauro.
    Perchè dici così? Nessuno ti ha dimenticato, solo ricordo bene che ami la solitudine, oggi il mio racconto si svolgeva dentro la Leda, non ho mai guardato all’orizzonte, altrimenti lo so, ti avrei visto. Ciao, fermati con noi, per una volta
    puoi decidere di stare in compagnia!!!
    Un abbraccio da tutta la Leda.

    X Angelordevil
    Anche noi ti vediamo divertirti e ballare sotto le stelle…..hai visto quanti bravi ballerini….hai già scelto il cavaliere?
    Un bacio carissima…..tvb.

    x Yago

    Stai ntranquillo, Will ha trascritto tutto benissimo…..sono contenta che ti piaccia stare con noi, sono contenta di essere tua amica…..ci faremo buona compagnia. Ciao, una carezza molto sentita.

    X Mery
    Certo un bel ritratto a olio sarebbe veramente
    ” altra robba” come si dice!!!
    Grazie per i complimenti. E Grazie per l’offerta di farmi da cicerona…..mi piace, se verrò, ti prenderò in parola.

    E ora, cosa ne dite di venire tutti qua in un abbraccio oceanico????
    Buona serata, buon ballo.
    Vitty.

    Mi piace

  8. Rifle….certo che sarà bianca da “acchiappanza”….anche se non ne avresti davvero bisogno…..visto il movimento intorno alla tua cabina…….
    Un abbraccio e un bacio al medico più desiderato della Leda!!!

    Mi piace

  9. Ma quanta bella gente!!!
    Finalmente…………ci voleva un bel giro sulla Leda, mi è mancata tanto………un mega GRAZIE!!!
    Mi fermo qui e osservo le stelle seduta vicino a te sul ponte……..

    Mi piace

  10. Bello stare sulla Leda in piena libertà di movimenti e di sentimenti…

    E se qualcuno avesse qualche problema, come fareste a risolverlo “a chiacchiere” senza la mia specialistica presenza non essendo stato io invitato?

    Scherzo…Lo so, Vitty, che non è stata colpa di un lapsus freudiano (!!!) se non mi hai indicato fra i tuoi ospiti, ma solo perchè mi sai impegnato in un congresso su un’altra nave di crociera che veleggia nel “Mare dei Sogni”.

    Vuol dire che appena incontreremo il vostro “Mare della Felicità”…sempre che Vitty si sia ripresa dalla mia aerea non-risposta su come scendere dalla Torre di Babele, forse concausa al mancato invito (ma mica si deve rispondere sempre seriosamente!)…farò un piccolo salto e come Peter Pan, o meglio facciamo un Errol Flinn per i meno giovani, volerò tra voi.

    A dopo (forse), e Buona navigazione!

    Mi piace

  11. Ehi, Vitty, come mi sto comportando?…Come perché te lo chiedo?…Tu hai sempre un po? da ridire sul mio modo di fare, specie con la candida Colomba?

    E dire che ti avevo invitato pure a Roma, e più esattamente a Trastevere per una seratina…niente male (insieme al mio amico Re Fosco), per poi inoltrarci nella stralucente notte romana, per come ti è stata descritta da Sestolla (anche se lui l?ha limitata ad Agosto)!

    Comunque, se verrai a Roma rappresenterai un caso più unico che raro…Come perché?…Ma non hai notato quanti si sono offerti di farti da Cicerone?!

    Ci sarebbe proprio da ridere per il contrasto che si determinerebbe nei posti più gettonati di quella meravigliosa città.

    Cioè, mentre normalmente ci stanno molte turiste ed un unico Cicerone, nel tuo caso ci sarebbe una sola turista, tu Vitty, ed al seguito quattro o cinque Ciceroni…Sestolla, modestamente io, il chitarrista figlio di Ombra, Cassandro, ed ora anche Mery, che per battere la concorrenza, ha precisato che si offre pure gratis (come d?altronde, ad onor del vero, aveva fatto Sestolla e Cassandro), per non parlare di me che non solo ti porterei (gratis) per i vicoletti veri di Trastevere, ma ti offrirei con piacere un mazo di roselline gialle e poi anche una magnifica ?Amatriciana? (e per secondo ?coda alla vaccinara? e filetti di baccalà fritti, con contorno di “puntarelle con l’acciuga”), in qualche ?Osteria?, una di quelle senza l?acca iniziale (quelle che si chiamano ?hostarie? sono locali solo per turisti americani), dove potresti sicuramente ritrovare i personaggi di Belli o Pascarella.

    Mi viene da ridere a pensare te che incedi per Piazza Navona o ti affacci alla terrazza del Pincio mentre vieni contesa da tanti Ciceroni e Ciceronesse (sempre contare il mio amico Re Fosco)…per cui ti consiglio di portare con te delle amiche (Colomba in primo piano) per potere procedere alle spiegazioni almeno nel rapporto uno a uno.

    Grazie ancora di avermi invitato sulla tua Leda (perché non la indirizzi verso il porto di Fiumicino, e da lì risalire per il biondo Tevere e sbarcare tutti all?Isola Tiberina…chi si offre di spiegare il Ponte ?Quattro capi??), anche perché finalmente ho potuto conoscere Cassandro, dato che nella riunione (senza Colomba, ahimè!) che ho avuto con i blogger romani, capeggiati da Bilbo, Galatea, Marco e Francy, sono stato appunto immeritatamente confuso con lui…penso che adesso tutti i dubbi siano stati fugati, vero Avatar?

    Ora scappo per andare a raggiungere Colomba, la quale da ieri sera ancora chiacchiera (che sfacciata!) con quei due che le hanno dedicato una poesia cadauno (potenza monopolizzatrice dell?arte…anche se è un?arte pure volare: ricordi i famosi ?voli pindarici??) .

    Mi piace

  12. pant…pant….ufff….finalmente come al solito in cronico ritardo sono riuscito a salire sulla Leda, leggere e immaginare di essere tutti nello stesso posto mi ha trasmesso tanta, ma proprio tanta serenità…
    Grazie vitty!!!!
    un grande immenso affettuosissimo abbraccio
    maltese

    Mi piace

  13. Di nuoto sulla Leda, e m’imbarco per ultimo. Mai “leda” il mar, la Leda, né visiti “l’Ade”. Lanterne fatte “a led”, le trovi sulla Leda. E quando incrocia la Meloria, la Leda, siamo già “al Dé”, l’intercalar del luogo.
    tuo Adel

    Mi piace

  14. L’Invenzione di Vitty ha mollato gli ormeggi e ha ripreso il largo?
    Col vento in poppa e con tanta bella gente a bordo non posso farmi ripetere il velato invito
    e allora per Vitty e il suo equipaggio…

    Nel blog dipinto di blog,
    felice di stare con post,
    ho paura, paura, paura che questa avventura giammai finirà
    e pertanto se ciò mi dà tanto stupendo sarà,
    e un bel giorno attraccando di notte qualcuno dirà….

    Cliccare….hoo
    Narrare…..hoooo

    Nel blog dipinto di blog,
    insieme vagando a go-go,
    e durante la lunga tempesta la Leda strambeggia e chissà dove andrà
    ma la Vitty decisa e serena la governerà,
    e noi tutti bagnati e felici potremo cantar…..

    Orzare…..hoo
    Cazzare…..hoooo

    Nel blog dipinto di blog,
    direi di ora darci uno stop.

    Grazie Vitty e buon vento!
    Lorenzo

    Mi piace

  15. Carissima Meri, sedute ad ammirare le stelle, riparate dalla notte, sembra che il tempo si fermi solo per noi!
    E’ vero, ci mancava la Leda, e ora…chi ci schioda più di qui?? Ciao, buona navigazione!!

    Mi piace

  16. Caro Freud,vada per Peter Pan,visto che il comandante Libero, mi chiama anche Wendy…..cosa dici, ce lo facciamo un voletto??? Guarda…..le mie ali fremono!!!

    Mi piace

  17. Ti stai comportando benissimo,caro Corvo di Salaparuta. E non ho niente da ridire sul tuo comportamento con la candida Colomba.
    Vedo che sei animato da buoni sentimenti, anche se un certo….”argento vivo” ti rende leggermente incline a certe fughe “innocenti”…

    Mi è piaciuto come hai dipinto il mio soggiorno romano….sola, scortata da adorabili Ciceroni!
    Devo ammettere che il mio egocentrismo questa volta, è super appagato.
    In quanto alla cucina, potrei anche accettare, a patto che dopo si continui il giro in carrozza.
    Con tutto quel ben di dio……chi cammina più dopo??
    Certo che Colomba sarà con me, ci divertiremo come poche a sentire Cassandro e Sergio punzecchiarsi……sarà un vero spettacolo nello
    spettacolo…
    Sappi che è un piacere averti invitato, sulla Leda,lo sai, c’è posto solo per le persone care….e tu, adorabile canaglia, finchè lo vorrai, sarai sempre dei nostri. Ciao!!

    Mi piace

  18. teo carissimo,per te,improvvisamente mi mancano le parole (non è cosa da poco….)sono rimasta incantata dai giochi di parole con la Leda!!!
    sei riuscito ad infilarci tanto di quel mondo che mi appartiene che la metà basterebbe!
    Sei stato bravissimo, un maestro superbo, non cìè che dire!! Un abbraccio pieno di affetto.

    Mi piace

  19. Eccolo, eccolo il Lorenzo dei bei tempi!!!!
    Sai cosa facciamo carissimo??
    Noi tutti ci metteremo seduti per terra, in cerchio, Tu starai nel mezzo, e mentre noi canteremo a squarciagola, Tu ci accompagnerai con la chitarra…..cominciamo…prego maestro….musica….

    Nel blog dipinto di blooooooog….

    Grazie ,grazie Lorenzo, grazie dall’equipaggio e da tutti noi per la Tua bella amicizia.
    Buon vento anche a te , amico mio, buon vento.

    Mi piace

  20. Qui piove… poco più in là nevica…
    ok! Me ne torno in cuccetta!
    Se decidete di andare nel salone delle feste al caldo, bussate forte… arrivoooooooooo!!!
    ciao Vitty! Un bacio
    Renata

    Mi piace

  21. Renata!!!! Non sapevo che mi cercaviiiiii!! Cosa vuoi, con questo tempo……ero in cabina…..capisci vero, amica mia??? Quanta vitalità……allora, me li insegni questi passi??? Guarda, ho anche il tamburello!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...