Natale al Blog Village

Ci sono anni in cui i Natali arrivano con la capacità innata di saper parlare al cuore e accarezzarlo con una dolcezza ineguagliabile. Momenti che riescono ad attraversare le menti senza che il tempo riesca a scalfire l’incanto e la magia, elementi tipici del periodo natalizio di quando eravamo bambini. Quest’anno no, sarà un Natale diverso. Molto triste per tutte quelle persone che a causa del Covid hanno perso delle persone care, ed altre che in questo momento vivono momenti di ansia per i cari che stanno combattendo con questo virus.
Poi ci sono famiglie che non potranno riunirsi agli altri parenti perchè vivono lontani e con le nuove disposizioni non si può uscire dalla regione in cui viviamo.

Però c’è un luogo magico, quasi di fantasia ma fantasia non è perchè è popolato da persone vere che potranno incontrarsi e trascorrere in allegria e serenità questa bellissima festa! Dove si trova questo posto? Ma qua!!!! Al Blog Village di Natale!!!

Le casette sparse dappertutto sono i blog di chi li abita…stasera siamo tutti in festa…i cantori sono già pronti per rallegrare la serata. Chiedo ad Amfortas di non essere troppo severo con questi volenterosi ragazzi…. Comunque chi volesse unirsi a loro può ben farlo! Eh, ma che eleganza, vedo arrivare Stefiblu con la sua immancabile macchina fotografica, di certo non vorrà perdersi i momenti più salienti di questa serata. L’accompagna Paola, con alcuni libri sottobraccio, di certo le starà raccontando la trama assolutamente interessante di qualche libro….Oh, finalmente Cassandro, pensavo non arrivassi più. Stammi vicino così mi aiuterai a fare gli onori di casa, che su Sergio non c’è da farci affidamento perchè lui segue sempre la scia delle belle signore inondandole di versi…vedi, è con Alice e Veronica. La vedo dura fra loro , perchè anche Veronica ha tanto da raccontare sui suoi viaggi…Nonostante sia tutta presa dai preparativi per un trasloco, non manca neppure Lucy the Wombat, Giordano e Celia, la deliziosa coppia del blog, sono in compagnia di wwaine, dove si raccontano film a tutto spiano.

MassimoLegnani pur essendo festa non disdegna tenere le gambe allenate per poter riprendere i suoi giri in bicicletta non appena arriverà la buona stagione. Farebbbe bene anche a noi un po’ di esercizio così!!!

Vedo un capannello di persone che non riesco a distinguire…ah, si, Kikkakoneka sta’ raccontando una delle sue fntastiche storie. Incanta persino la brava Luisa Zambrotta, che pure lei di storie se ne intende e Mocaiana ha attirato l’attenzione di Cassandro con i suoi racconti sui miti siciliani.Ascolta attenta anche Saania Sparkle, in suo aiuto, per capire meglio la lingua arriva Mary, la quale è abituata a viaggiare perchè ha le figlie lontane, si trova molto bene a parlare con Geno che viene dallla Germania.

Nero Grigio era un po’ titubante per partecipare, ma vista tutta questa bella gente non ha più esitato e adesso è dei nostri!! Gianni Gatti stasera non ci racconterà niente di quello che accade nel mondo, ma si godrà il piacere di ascoltare e perlare di cose belle…

Romolo Giacani al solo vederlo mi rende tranquilla. Con Lui saremo tranquilli e sicuri che non accadrà niente di brutto. Nessuno litigherà. Daniele Paluso, Sarino, si sono avvicinati a Sergio e Cassandro e stanno parlando di poesie. Pacandrea, sta prendendo appunti da Astroorientamenti per le semine del cambio delle stagioni. E speriamo ci dica che il 2021 sia migliore di questo 2020 . Roberto Nicolini prende appunti di questa serata per non dimenticarla mai più. Eh, ma cosa vedo…cosa sento…non sentite un buon odorino? E’ Kitcheneclue che ha preparato qualcosa di dolce ed buono per tutti noi.
E’ una sera molto importante per me sentirmi con tutti voi. Spero di non aver dimenticato nessuno ma se così fosse, chiedo scusa, potrà però aggiungere il nome nei commenti ed io lo inserirò nella festa, perchè nessuno dovrà sentirsi escluso. Mi dispiace per la mancanza di due persone…una è Giovanni, una mente eccelsa che scriveva di attualità e storia. E’ sparito improvvisamente ma spero che ci legga e torni ad allietarci con le sue storie. L’altro è Paolo, un bravo e ironico blogger che da tempo non leggo più. Se anche tu ci leggi, sappi che ti aspettiamo e questa festa è anche per te….
Un felice sereno Natale a tutti dalla vostra Vitty festaiola e ora via con la musica||||

Autore: vittynablog

Mi piace scrivere e condividere le mie idee con quelle degli altri

31 pensieri riguardo “Natale al Blog Village”

  1. Che bella festa !!! Che bellissimo regalo hai fatto a tutti noi mi piace moltissimo, sono entusiasta per il sentimento di amicizia che sei riuscita a trasmettere facendoci tutti partecipi. Vittoria grazie, tanto vorrei esprimere ma l’emozione trasmessa da questa splendida sorpresa mi fa dire solo che … con tantissimo affetto ti abbraccio fortissimo.

    Piace a 1 persona

    1. Mi hai scritto delle cose bellissime Stefania, Grazie!!! Mi hai fatto emozionare! Ho piacere che tu abbia colto Il desiderio di amicizia e partecipazione, in un momento in cui stare lontani dalle persone è diventato quasi normale. Non dovremo mai dimenticare la gioia dello stare insieme anche in maniera semplice. Contraccambio con piacere l’affettuoso abbraccio e rinnovo gli auguri a te e famiglia per un Buon Natale!!!! ❤ ❤ ❤

      Piace a 1 persona

  2. Quando c’è cibo gratis… io e Celia non possiamo mancare! 😉 Infatti siamo quelli in fondo che parlottando fitto fitto, tra risate e brindisi, si abbuffiamo di panini e pizzette, che adoriamo. Ma io mangio solo roba vegetariana, al suo contrario… 🙂

    Piace a 1 persona

  3. Quando si dice che gli opposti si attirano… bene ragazzi divertitevi e mangiate a volontà, in questa magica sera, c’è tutto per tutti!!!!! Posso lasciarvi un abbraccio???? Buon Primo Natale!!!!! ❤ ❤ ❤

    "Mi piace"

  4. Ah, finalmente l’hai detto: “ Su Sergio non c’è da farci affidamento!” . . . e ci voleva tanto per capirlo!

    Comunque grazie per l’invito alla tua festa al blog Village, e di avermi assegnato ab inizio la gradita conversazione con Mocaina, che non conoscevo, per cui sono andato subito per informarmi nel suo blog, che ho trovato interessantissimo e che continuerò a seguire, anche perché ius sanguinis la Sicilia mi è rimasta nel cuore, e i miei nipoti rimasti colà fanno di tutto perché vi rimanga, anche sotto un punto di vista si sapori.

    Dato che alla tua festa, Vitty, si mangia, e sicuramente bene, ecco che ti racconto di un ultimo pranzo con cucina siciliana, che mi hanno fatto trovare nell’ultima mia discesa a Trecastagni.

    PRANZU D ‘ AMMURI

    ‘U ‘zuzu’ finalmenti c’è! . . . Aveva
    vint’anni ca iù chiù non ni mangiava. . .
    la vista mia, ah, siddu gudeva,
    e ‘a lingua ‘nta la ucca s’aggitava

    e agghiutteva a votu. E c’é puri
    ‘na speci ‘i crema ccu lu tunnu ca
    nun canusceva, ma cu ‘nu sapuri
    di mari friscu, e . . . attagghiu, ‘na

    fedda ‘i pani ‘i simmula. L’ assaggiai,
    e a lu tempu di ‘na vota . . . bbù . . .
    di cursa cu’ la menti iù turnai.
    ‘Nta tavulata c’è puri di cchiù:

    ‘a pasta o’ furnu e ‘i maccarruni
    cu’ lu pistacchiu — ppi mia nuvità —
    e ‘a capunatina, ch’è scaciuni

    ppà ricurdarmi di li me’ soru ca
    chiù nun ci sunu . . . Cche so’ niputuni
    peró ‘stu ziu ancora beni sta!

    Mi fìciunu ‘stu pranzu, e parecchiu
    “vecchiu mi fici” iù . . . già ‘n pocu vecchiu!”

    “Cchi dici, ziiiiu? . . . Putìssimu avìri
    chiddu c’ ha avutu tu ?!?! . . . Perció. . . ARRIRI !”

    (Cassandro)

    E’ d’obbligo la traduzione

    PRANZO D ‘ AMORE

    La “gelatina” finalmente trovo! . . . Era
    da vent’anni che io ormai non ne mangiavo. . .
    la vista mia, ah, se ne godeva,
    e la lingua nella bocca si agitava

    ed inghiottiva a vuoto. E c’é pure
    un tipo di crema con il tonno che
    non conoscevo, ma con un sapore
    di mare fresco, e . . . accanto una

    fetta di pane di semola. Li ho assaggiati,
    ed al tempo di una volta . . . bbù . . .
    di botto con la mente io sono tornato.
    Sul tavolo dove erano esposti i cibi c’è pure qualcosa di più:

    la pasta al forno ed i maccheroni
    con il pistacchio – per me una novità —
    e la caponata, la quale si presenta come l’occasione

    per ricordare delle mie sorelle che
    ormai più non ci sono . . . In compagnia dei suoi nipoti grandi e grossi
    peró lo questo Zio ancora bene sta!

    Hanno preparato questo pranzo per me, e parecchio
    “vecchio mi sono fatto” io . . . già un poco vecchio!”

    “Ma cosa dici mai, zio ? . . . Ah, potessimo avere noi
    quello che hai avuto ?!?! . . . Perció . . . RIDI !”

    Chiedo scusa per la lunghezza del commento e buonissime feste a tutti, nella speranza che il nuovo anno (2021) sia veramente un anno “nuovo”, e diventi solo storia la tristezza che trapela dal primo capoverso di questo post della carissima Vitty.

    Piace a 1 persona

    1. ‘Eh, Cassandro, hai preso subito al volo la mia osservazione riguardo a Sergio. Però l’hai capito che non era un rimprovero, ma un simpatico dato di fatto, perchè Sergio ama stare in mezzo alle persone, se sono femmine poi…e che doveva fare in una bella festa come questa appena cominciata? A proposito Sergio, ti stai divertendo?

      Se sei nei paraggi sappi che Cassandro ha portato un pranzo da leccarsi i baffi!! I nipoti siciliani hanno voluto fare questo dono a lui e a tutti noi. Le persone siciliane come Stefiblù o Mocaiana o Alice spranno ben apprezzare questo :

      ” ‘U ‘zuzu’ finalmenti c’è! . . . Aveva
      vint’anni ca iù chiù non ni mangiava. . .

      E c’é puri
      ‘na speci ‘i crema ccu lu tunnu ca
      nun canusceva, ma cu ‘nu sapuri
      di mari friscu, e . . . attagghiu, ‘na

      fedda ‘i pani ‘i simmula.”

      Veramente dei cibi succulenti… na vediamo cosa c’è ancora sulla tavola!

      “‘Nta tavulata c’è puri di cchiù:

      ‘a pasta o’ furnu e ‘i maccarruni
      cu’ lu pistacchiu — ppi mia nuvità —
      e ‘a capunatina.”

      Mi sembra che non manchi proprio niente! Ed hanno ragione i tuoi nipoti quando ti dicono che devi stare allegro e ridere!!!

      Allora che la festa continui con buona felicità per tutti.

      Grazie carissimo di questo magnifico dono…ho, guarda un po’ dove siamo….sotto il vischio! Mi sa che dovrai baciarmi amico mio, smack! E ancora Buon Natale!!!!!

      "Mi piace"

  5. buona sera Vitty
    letto il post a Pistoia, a Prato ho scritto e Ponte a Sieve mi sono accorto che non era partito
    Adesso un po’ di pace la mia Lei dal macellaio ma c’è coda
    Grazie della nominescion = grazie di avermi ricordato alla toscana.
    Tutto bene qui compreso il Babbonatale in motorino come ogni anno passa per la bevuta, domani fa Lucchio Limano e Vico. La Bice =Beatrice fa 97 anni e è faste grande sotto la pioggia ma scorrerà spumante e vinsanto.
    Pensa 97 natali 97 pasque, un marito solo di 90: donne prendetelo più giovane che fa più comodo andando in là con gli anni, ma la borsa la tiene lei
    Vige il detto:
    Finché sono vivo io, dice il marito, in casa mia comanda mia moglie
    Da te è uguale?
    Auguri, auguri cara amica e un Santo Natale
    Il montanaro Andrea

    Piace a 1 persona

    1. Che bellezza sapere di essere letta lungo le città della Toscana!! Mi hai fatto fare un gran bel giro!!! Proprio in questo periodo di chiusure forzate. E come avrei potuto non nominarti caro amico mio, dopo tanti anni che ci conosciamo, dai tempi di Tiscali! E già noi eravamo fra quelli che avevano più anni di permanenza nel blog. Ora abbiamo dovuto traslocare, ma siamo sempre qua con la soddisfazione di scrivere e ritrovare le care abitudini. Sento che nel tuo paese le feste non mancheranno! Auguri dunque allla Beatrice che compie 97 anni!!! Quando arriverà a cento vorremo essere tutti invitati!!!

      Il detto che recita il marito della Bice, credo che sia vero….noi donne alla fine abbiamo sempre l’ultima parola o riusciamo in qualche maniera a spuntarla sul marito…ma questo deve restare un segreto!!!

      Hai fatto bene a fermarti oggi, così farai festa con noi!!!! Buon Natale dunque a te e a tutti i tuoi compaesani . Un nabbraccio, dalla vitty !! 🙂

      "Mi piace"

  6. Ah, le cose stanno così, Vitty?! . . . Hai scritto nero su bianco che “ Su Sergio non c’è da farci affidamento!”.

    Ed io, illuso, che avevo sempre creduto che ti fidassi più di me che di Cassandro!

    Mi crolla un mondo addosso! Comunque grazie dell’invito alla festa (ti sarà costato caro allora invitarmi!, e hai condannato le tue amiche Alice e Veronica, delle quali purtroppo non ho avuto la capacità di rilevare il loro blog per coscerle meglio).

    Ciò stante sono andato a vedere il post di Mocaiana (quel tizio di cui ti fidi, Vitty, le ha addirittura cambiato nome in ‘Mocaina’, come se si trattasse di una marca di caffè), e l’ho scoperto pieno di interessantissimi post, sia sulla Sicilia che sull’arte in genere, per cui, sperando che almeno lei si fidi di me, interloquisco ora sull’ultimo suo scritto relativo alla Cappella Sistina – dove ho appreso per la prima volta che Michelangelo riconosceva come suo unico pari Dante. Grazie — proponendone una versione scherzosa, nato dal colloquio con una mia caliente amica mentre insieme visitavamo appunto . . . .

    LA CAPPELLA SISTINA ( Lui )

    M’hai detto che volevi visitare
    la Cappella Sistina in Vaticano.
    Ci siamo andati e tu lì a straguardare
    le mirabilia che lasciò la mano

    di Michelangelo all’umanità.
    Col naso in aria e l’indice puntato
    io ti dicevo: “ecco, vedi là . . .
    Adamo sulla nuvola . . . sdraiato

    . . . uscire dal gran sonno . . . flessuoso . . .
    da Dio prendendo fluido di vita . . . ”
    e tu: “che aspetto dolce . . . e vigoroso!
    . . . che belle quelle mani e quelle dita!”

    ” . . . e lì, da Dio chiamata, vedi Eva”
    dicevo ancor “che sorge a mani unite
    dall’Uomo che dormiva e non sapeva . . . ”
    e tu: “che quiete e pace eran finite!”

    ” . . . che a lui Dio donava compagnia.
    Finìscila di far questi commenti!”
    t’ho rimbeccato ” . . . uccidi la poesia!”
    “Scusa!” — hai risposto — “ma tu non ti senti

    di fare ogni tanto una battuta?!
    Esempio là . . . sta in piedi e nudo Adamo
    con Eva vicinissima . . . seduta
    più in basso e innanzi a lui . . . e poi dal ramo

    s’erge il serpente . . . Beh! che sta facendo
    questo vedendo ciò? . . . Una buriana!
    . . . e ad Eva che si gira sta dicendo
    ‘ . . . e presto! . . . e che ci stai una settimana!’

    ‘ . . . Ma pussa via!’ ecco Adamo urlare,
    e se ben guardi non ti par che tocchi
    quel serpentaccio intruso? . . . non ti pare
    che quasi voglia, di’, cavargli gli occhi?

    Osservalo quel dito arcuato!
    Secondo te è atto di sorpresa? . . .
    o gesto di chi è bene incavolato,
    chè nel più bello lei molla la presa?”

    “Perchè non dici pur che al ramo tiene
    la mano come quello che lo stacca
    se lui non se ne va . . . che gli conviene
    se no Adamo in testa glielo spacca!

    Tu guarda che lettura originale! . . .
    Con te ho chiuso”, ho detto esterrefatto,
    “e i nudi del Giudizio Universale
    valli a veder da sola . . . E che, son matto?! . . .

    Chissà che cosa tireresti fuori!
    . . . Cristo, con mano alzata . . . troppo umano! . . .
    d’un Santo mostreresti i bollori
    verso una Santa, o qualche gesto insano . . .

    E sarà stato inutile il lavoro
    dei ‘braghettoni’, i quali in tempi andati
    hanno coperto a fondo per decoro
    le nudità di eletti e di dannati

    ( girando pure a un Santo da qua a là
    l’intera testa! ). Mi sono scocciato . . .
    Non te lo spiego proprio . . . Resto qua,
    me lo risparmio, sai, questo fiato!

    Chè ti conosco . . . E chi ti frena più,
    ora che son caduti alcuni veli,
    da far commenti tipo “Anvedi tu! . . .
    che Santi che ci stanno in mezzo ai cieli”?

    oppur vedendo Santa Caterina,
    prona, che si rigira a San Biagio,
    dal dir che quella grida: “Ahò! Sto china . . .
    Calma, se spingi cado . . . E fai adagio!”?

    Ti tacerei, ovvio, che ciò che
    tu pensi e dici tanto apertamente
    tutti l’hanno pensato, anche se
    . . . poi zitti e mosca . . . ipocritamente.

    Fra questi, pure io . . . Uh, che lezione!
    Che stessi diventando bacchettone?

    ( Sergio Sestolla)

    In ogni caso a tutti i partecipanti alla festa vadano i miei auguri di cuore di “Buon Natale”, “Buon Anno” e “Buona Epifania”!

    Piace a 1 persona

    1. Ma no, ma no!!! Non ho detto quella frase con intento denigratorio, ma allegre, così a voler dimostrare come ti piace stare in mezzo alle persone. Dopo tanto tempo di solitudine…di evitare ogni genere di persone, qua dove invece è posssibile socializzare è normalevederti così a tuo agio fra le signore 🙂

      Ho piacere che sei andato a cercare il blog di Mocaiana e che tu l’abbia trovato tanto interessante, fino al punto da inviare la bella e interessante poesia ” La Cappella Sistina” Cge consiglio di andarla a cedere con persone meno saccenti e più rispettose.

      Perdonami se non ho il tempo per commentarla , però ti giuro l’ho molto gradita. Lo farò in un secondo tempo. Ti lascio ,per farmi perdonare, un filmato sulla cappella Sistina che so bene conosci molto bene. Però è un filmato interessante che non dubito ti piacerà. Allora, sono perdonata….? ❤ ❤ ❤

      Grazie per gli auguri che contraccambio di cuore anche a tutti i tuoi cari!!!

      Buon Natale dunque e….buona visione!!!!

      "Mi piace"

      1. Velocemente, Vitty.

        Al tuo “Sarò perdonata?” — per avere detto che non ti fidavi di me (lo avevo peraltro ben capito che la frase era stata detta in tono scherzoso, ma ho voluto giocarci sopra) — io, dopo il video sulla Cappella Sistina che hai avuto la bontà di mandarmi, non posso che rispondere: “sarai perdonata a vita, qualunque cosa tu faccia!”: ti sei così conquistato un bel lasciapassare!

        Ancora Grazie, ancora Buon Natale, ancora Ciao

        Piace a 1 persona

  7. ……………. ((⁀`̗❇´̖⁀))
    …………… ~ ༺❤❀❤༻ ~
    ……….´❤❀✯………..✯❀❤`
    ………/✯❀❤…Buon…❤❀✯\
    ………❤❀✯.…Natale!….✯❀❤
    ………\✯❀❤……………❤❀✯/
    ………..`❤❀✯……….✯❀❤´
    ………-……`° * ❀✯❀ *°

    Piace a 1 persona

  8. Ciao Vitty e grazie per avermi invitato nel Meraviglioso “Blog Village di Natale”!
    per me è un onore far parte di questo affascinante gruppo 🙂
    Tante delle persone che vi trovo le conosco e per le altre mi dai una bellissima occasione
    per incontrarle e conoscerle anche grazie alle tue amorevoli descrizioni 🙂
    mi sembra un pò di entrare in un mondo magico che poi invece è, come tu dici, reale
    Sei una persona adorabile e dobbiamo molto imparare dal tuo modo gioioso di rapportarti 🙂
    Un felice Natale a te ed ai tuoi cari
    sei un cara amica
    e si … sempre e solo belle cose per il prossimo 2021 🙂
    Monica
    un saluto a Voi tutti e Buon Natale!

    Piace a 1 persona

    1. Grazie Monica per le belle parole che mi hai dedicato. Il mondo blog lo sento e lo vivo così, come una grande comunità in cui ci si apre, ci si confida. Quindi è impossibile non coinvolgersi nelle cose belle e brutte. Questo è un Natale particolare, non molto felice per tante, troppe persone. E allora noi che siamo fortunati perchè siamo già tutti insieme, perchè non approfittarne per fare festa e augurarci tutti insieme Buon Natale?

      Ti abbraccio con sincero affetto, vitty.

      "Mi piace"

  9. Vitty, che dire?
    La tua dedica è un regalo per tutti noi.
    Hai fatto capire una volta di più quanto sia fantastica la comunità di cui condividiamo spazi, contenuti e sensazioni.
    Un grazie di cuore, che si unisce a miei Auguri.

    Kisses

    Andrea/K

    "Mi piace"

    1. Insomma, tra migrazioni varie siamo qui da quasi 20 anni eh? Mica sono pochi. Anche se i tempi sono grami bisogna cercare di mantenere un po’ di leggerezza. Siccome oggi non ho nulla di particolare di mio da esprimere, ti racconto quello che ho appena sentito dire da Ibrahimovic il quale, dopo che stava da tanto tempo a Milano, non aveva ancora visto il Duomo. Per questo motivo è stato bonariamente rimproverato da un suo ex compagno di squadra e ha risposto così: importante non è che Ibra veda Duomo, importante è che Duomo veda Ibra 😂
      Insomma, è un po’ paradossale come risposta, ma forse qualche volta dovremmo ricordarci che, alla fine, siamo noi stessi i più importanti.
      Ciao e auguri a tutta la squadra!
      Paolo

      "Mi piace"

      1. Grazie Paolo per la tua partecipazione a questo post. Questo è il vero regalo!!! Sentirsi vicini nonostante le mille noie e preoccupazioni che ci affliggono. Ma è così tanto che ci conosciamo….davvero quasi vent’anni! Davvero un bel traguardo e la soddisfazione di avere ancora voglia di scrivere. Grazie per il simpatico aneddoto che c’hai raccontato e gli auguri che ” tutta la squadra” ( ma io di più ) contraccambiamo di cuore!!!! ❤

        "Mi piace"

    1. Allora c’avevo visto giusto!! Fai bene, dovremmo farlo tutto un po’ di moto per mantenersi in forma. Io cammino molto col mio cane Ugo,con la bicicletta, che pure mi piace, mi spaventa trovarmi nel traffico. Va a finire che cammino e la porto a mano !

      "Mi piace"

  10. Che bella idea hai avuto, cara Vitty, il Blog Village è per ritrovarci tutti insieme in questo fantastico mondo virtuale per festeggiare, non in solitudine, un Natale così strano, così diverso, soprattutto triste per tutte quelle persone che a causa di questo maledetto virus hanno perso i loro cari.

    Sono assente da un po’, ma questo mondo mi manca, anche perchè, come dice l’amico Amfortas, ormai sono quasi venti anni che ne facciamo parte!

    Ti auguro un felice prosieguo di festività a te e famiglia ed un anno migliore di quello che sta passando.

    Un abbraccio affettuoso, cara amica!

    Piace a 1 persona

    1. E’ il desiderio Mary di ritrovarci un po’ in compagnia, dopo tanta austerità di persone. Non ti nascondo che mi sento molto sola in questo periodo, quindi sono partita con la fantasia che spesso e volentieri mi aiuta a superare i momenti no.

      So bene che per te è un Natale particolarissimo, spero che tu abbia avuto almeno una parte delle nipoti. E che presto posssiate riunirvi tutti insieme!

      Il discorso della tua mamma è diverso, lei sarà sempre con te perchè la porterai nel cuore. Impossibile scindere il nostro essere da chi c’ha messo al mondo!

      Io ti sono vicina con tutto il mio affetto, ti abraccio forte e ti rinnovo gli auguri per queste e le altre feste a venire!!!! ❤ ❤ ❤

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...