Vaccinarsi è importante

Oggi finalmente il sole c’ha onorato della sua presenza. Benchè non disdegni le giornate piovose, un po’ di sole piace tanto anche a me. Così col mio canone peloso Ugo, siamo andati a fare una lunga passeggiata

Che meraviglia, la pista era tutta per noi…ho potuto sciogliere Ugo che tutto felice si è messo a correre nei prati e a saltare nelle enormi bozze di acqua. E Pazienza se poi a casa ci sarò da asciugarlo perdendoci un po’ di tempo. Ugo è stato felice e questo è quello che conta.

Mentre tornavamo a casa, abbiamo incontrato Cinzia una nostra carissima amica, anche lei amante dei cani,infatti era con la sua cagnolina Bella, a passeggio.

Ci siamo fermate a fare due chiacchiere. Cinzia è una ragazza che si interessa di molte cose, ha due lauree, una in Psicologia e l’altra in Filosofia. Inoltre segue corsi particolari perchè non si stanca mai di imparare. Ora è attivissima con le ambulanze dell’SVS. Quindi fra un discorso e l’altro, le ho chiesto se era già stata vaccinata contro il Covid. Lei ha risposto di no e qualora la volessero vaccinare opporrà un rifiuto. Ha già avvertito i suoi superiori. Ovviamente sono rimasta sorpresa…come mai non ti farai vaccinare? ” Perchè il vaccino va a intaccare il DNA e può provocare grandi danni come la morte” Io sono rimasta basita…talmente senza parole che non mi sono neppure accorta che mi ha salutato andando via.

Ma come- mi chiedevo – intaccare il DNA? –

Nessuno l’aveva mai detto!

Allora mi sono documentata, ho cercato si internet postando la domanda precisa e questa è stata la risposta precisa :

“Per la prima volta verranno usati dei vaccini a Rna. Cosa significa?

Di solito nella vaccinazione viene iniettato il virus (o il batterio) «indebolito» oppure una parte di esso. Il sistema immunitario riconosce l’«intruso» e produce gli anticorpi che utilizzerà nel momento in cui incontrerà quello «vero». Nel caso dei vaccini a Rna, invece, si inietta l’«istruzione» per produrre una particolare proteina, la Spike, che è quella che il virus utilizza per legarsi alle cellule (tramite i recettori ACE2) e farsi strada al loro interno. La cellula produce quindi da sola la proteina «estranea», che una volta riconosciuta dà avvio alla produzione degli anticorpi.”

“Questa tecnologia può modificare il Dna umano?

Oltre a non avere le «istruzioni» per modificare il Dna, l’Rna messaggero non entra mai nel nucleo della cellula, che contiene il genoma. Di conseguenza, non può alterarlo in nessun modo. Inoltre l’Rna messaggero si degrada dopo pochi giorni, una volta eseguito il suo «compito».”

Ecco chiarito il dilemma, e non ci saranno più problemi contro questo vaccino che potrà tirarci fuori dall’incubo dei contagi e della morte.

Eppure ce ne sono tante persone contrarie al no vax! In questi giorni hanno preso di mira alcuni personaggi simbolo della vaccinazione di massa: l’infermiera dello Spallanzani, Claudia Alivernini, che per prima si è sottoposta al vaccino davanti alle telecamere, è solo uno dei numerosi obiettivi delle offese, delle accuse e delle minacce del “movimento” no-vax. L’hanno talmente bombardata da costringere Claudia a eliminare i suoi contatti sui social: chi la sta minacciando dovrebbe vergognarsi o quanto meno aggiornarsi. Dovremo sempre ricordarci che la scienza ha sconfitto più volte il male! Ricordiamo il vaiolo, la poliomielite, la tisi, la rabbia, la tosse canina, fra poco anche il morbillo e le altre malattie esentematiche dei bambini. Perchè dunque non dare fiducia anche a questo vaccino?

Io lo ammetto, ho un po’ di paura…ma non mi tirerò indietro, quando toccherà a me, sarò ben lieta di accogliere questo covid per sconfiggerlo spero definitivamente-

Speranzosamente vostra, Vitty.

Autore: vittynablog

Mi piace scrivere e condividere le mie idee con quelle degli altri

27 pensieri riguardo “Vaccinarsi è importante”

  1. Da piccolo mi ero vaccinato contro le allergie e quel vaccino ha funzionato molti anni.
    Da grande ho capito tante altre cose e mi sono venuti tanti altri dubbi. La mia conclusione è che meno Scienza entra nel mio corpo meglio sto. Non mi piace chi fa i soldi sulla pelle degli altri. Non mi piace chi privilegia il presunto “bene” dei molti fottendosene di quello dei pochi.

    Piace a 1 persona

    1. Mi fa piacere Giordano che il vaccino per le tue allergie abbia funzionato! E’ stata la prova che non tutto è da buttare via. Forse avrai anche preso il vaccino conro il vaiolo e l’antipolio. Malattie terribili debellate solo grazie ai vaccini. Per il resto niente posso dirti perchè non conosco cosa si muove dietro i laboratori di ricerca. Bisogna guardare ai risultati e per ora mi sembrano buoni. Poi se qualcuno ha qualche impedimeto, sarà il medico per primo a sconsigliare la vaccinazione.

      Stai tranquillo, tanto a noi poveri mortali la vaccinazione arriverà chissà quando. Nel frattempo potremo vedere l’effetto che fa alle altre persone! 🙂

      "Mi piace"

  2. Stefiblù, mi sono voluta documentare perchè non ho nessuna nozione medica per poter capire se un vaccino è buono o meno buono. L’alterazione del DNA mi aveva spaventato. Una volta tranquillizzata ho voluto trasmettere alle persone come me quello che avevo appreso. Spero con questo di aver reso più facile la decisione di vaccinarsi senza paura!

    Grazie per aver apprezzato il mio scritto ❤ ❤ ❤

    "Mi piace"

  3. In casa già vaccinata la figlia e per adesso batte pari, per cui quegli effetti collaterali che arrivano i wsap non sono capitati. Dice che si sente per un paio d’ore come un pallino noioso dove si è infilzato l’ago.qusto se non altro stende i ner
    Chi sa poi nei grandi numeri che non succeda che qualcuno parli anche se era muto o qualcuno torni onesto .
    C’è una grande voglia di vaccinarsi, e questo è un calmante contro la paura crescente
    Chi sa quando lo potremo fare in farmacia, dal mio veterinario, il mio è eccezionale è un giovane con la doppia laurea e veramente capace e gode della mia grande fiducia
    Buona domenica Vitty

    Piace a 1 persona

    1. omplimenti Andrea, per il vaccino della figlia. Che a quanto ho capito non ha avuto effetti collaterali di nessun genere, a parte un nocciolino dove è stato iniettato il medicinale. Tutto nella norma! Sarebbe bello se alla lunga i politici potessero diventare onesti….ma temo che questo rimanga un pio desiderio.

      Mi fa sorridere l’dea che potrebbe vaccinarti il veterinario di fiducia molto bravo. Anche la mia veterinaria è brava…mi hai dato un’idea!!!!

      Ciao Andrea, buon fine settimana!

      "Mi piace"

  4. Io ho più paura di ammalarmi, che di vaccinarmi.
    Pur vero che… quando verrò vaccinato?
    Numeri numeri numeri, siamo primi in Europa… ma a me sembra che siamo tutti dannatamente indietro, con le vaccinazioni.

    Strano il pensiero della tua amica.

    Un saluto al simpatico Ugo.

    Piace a 1 persona

    1. Ha meravigliato anche me il pensiero sul DNA dalla mia amica Cinzia. Sono rimasta talmente basita che non le ho chiesto su quali motivazioni si era fatta questa idea. Comunque ho occasione di vederla spesso, glielo chiederò.

      Anch’io vorrei vaccinarmi subito e come me i miei cari. Perchè il timore di un contagio selvaggio mi annienta l’anima!!! Ma chissà quando accadrà a noi povero mortali. Dice che entro il settembre dell’anno prossimo saremo tutti vaccinati. Quindi non ci resta che tenere duro e sperare in bene!

      Ugo mcontraccambia il tuo saluto con una notevole scodinzolata. 🙂

      Piace a 1 persona

  5. diciamo pure che in giro c’è quest’aria di diffidenza anche per i punti di vista contrastanti di virologi, infettivologi e luminari vari. Molti di questi hanno calcato le ambite passerelle televisive lasciando il povero cittadino come l’asino in mezzo ai suoni.
    Vediamo come si evolvono le vaccinazioni…

    Piace a 2 people

    1. Ed anche questo è vero caro Antonio! Troppi luminari vari hanno detto ognuno tutto il contrario di tutto!!!! Confondendo la testa più che mai ai poveri ascoltatori. Ma ora che siamo arrivati al vaccino, non possiamo tirarci indietro. Il Covid è troppo cruento e se il vaccino è l’unica arma che abbiamo per sconfiggerlo, dobbiamo usarlo!

      Piace a 1 persona

      1. Tutto sistemato, ho cliccato segui e tutto è tornato normale. Avevo temuto che avessi blindato il tuo blog. Invece è tutto libero, meglio così. Ora vediamo wordpress cosa’altro ci combinerà!

        "Mi piace"

  6. Grandi sono i vantaggi di un blog come quello tuo, Vitty, dove è facile accedere subito e subito imparare ancora alcune cose (in siciliano: “ ‘a vecchia aveva cent’anni e ‘mparò! ”)

    Adesso, ad esempio, ho appreso la bella e coinvolgente espressione di “battere pari” (pacandrea), a me prima completamente ignota e che ho tradotto, sperando di non sbagliare, in “è tutto OK!”, oltre a risentire dopo tanti anni quella che rende immediatamente visibile l’immagine che evoca, de “l’asino in mezzo ai suoni” (novecentomilaepiu)

    Auguriamoci quindi di potere tutti noi, asini in mezzo ai suoni, un bel battere pari appena avremo fatto queste benedette vaccinazioni (qui Amfortas metterebbe uno ‘smile’).

    Premetto che anch’io ho deciso di vaccinarmi, per tre motivi: 1) mi è stato consigliato da un parente medico, 2) me ne ha parlato positivamente una persona che stimo moltissimo (non è Cassandro: per lui, dato che quest’anno voglio essere buono, il superlativo lo porterei a positivo, non covid però) e che so assai informato per i suoi contatti con le alte sfere, 3) per ricambiare e proteggere i miei cari, che per le riunioni natalizie hanno fatto il tampone il giorno prima di incontrarmi nel mio interesse.

    Ahò, se poi pure il Papa ha deciso di farlo, la Regina Elisabetta e Filippo lo hanno già fatto, vuoi che mi astenga io?! . . . E si è sottoposto a questo rito perfino il paladino dell’informazione scientifica Roberto Burioni, che ha così ironizzato: “l’unica differenza è che adesso il telefonino prende meglio, magari mi hanno iniettato il 5 g” (battuta questa suggerita da tempo da qualche consigliere, e da sparare al momento opportuno!)

    Anch’io peraltro mi sono attentamente documentato su questi vaccini e che, ripeto, farò, anche perché, quei cattivoni degli scienziati non hanno tenuto in considerazione il vaccino da me proposto: credetemi, se fosse stato accettato avremmo di sicuro fortemente battuto “pari”, bene immersi in “suoni” travolgenti e deliziosi.

    VACCINO ANTICOVID

    Che me ne frega se il COVID hai!
    Fammiti abbracciare tutta tutta,
    fammi sentire il corpo tuo . . . Sai,
    secondo me, come ti butta butta,

    è questa qui l’unica cura che
    ci può salvare l’anima, la quale
    come è ben noto più del corpo è:
    è ciò che conta, quello che sol vale,

    quello che stimola forte le endorfine,
    che ben ti scuote dalla testa ai piedi,
    che strappa al virus tutte le sue spine

    e rende zero . . . Se me lo richiedi
    ti abbraccio ancor di più . . . le lampadine
    . . . zac . . . accendiamo, come vedo e vedi!

    E’ questo il vaccino, che ti credi?!

    Smuove le endorfine, le aumenta,
    siccome cresce nei prati la menta,

    il virus acchiappano e . . . nta-tà . . .
    lo ammazzano di botte. Tutto qua.

    Se poi succede altro . . . chi lo sa?
    Comunque sia, ci si guadagnerà.

    Chi è a me amico non dirà
    giammai minimamente: “Ma va’ là!”

    (Sergio Sestolla)

    Piace a 1 persona

    1. Non si finisce mai di imparare eh Sergio? Quel detto ” battere pari ” di Pacandrea è tipicamente toscano ! Invece “L’asino in mezzo ai suoni” di Antoniodelsol , non lo conoscevo, non lo avevo mai sentito. Quindi come vedi il nostro italiano è ricchissimo di espressioni e modi di dire tutte da scoprire! Qualche volta scriverò un post, coinvolgendo altri blogger ,proprio per scoprire i detti italiani da regione a regione. Ti piace l’idea?

      Ed ora torniamo all’argomento principe: il vaccino!

      Non avevo dubbi che ti saresti fatto vaccinare, così come farà Cassandro. Perchè è davvero l’unica maniera per uscire da questa pandemia. Nella mia città i contagi e i ricoveri sono di nuovo aumentati.Sono le conseguenze delle cene e i ritrovi natalizi.

      Non tutti sono stati previdenti e attenti come i tuoi cari che si sono fatti il tampone prima di riunirsi. E’ stato un atto di grande civiltà e amore che mi ha toccato il cuore! Sei fortunato ad essere così amato.

      Da noi purtroppo hanno preso un po’ alla leggera questo virus. I giovani escono, si riuniscono, molti senza mascherina e se si osa dire qualcosa….anche le forze dell’ordine sono state picchiate. E i genitori? Per i genitori..poverini, devono pure divertitrsi e mica possono stare sempre a casa!

      Ora però il sindaco pare abbia deciso, bontà sua, di dare una stretta a tanto lassismo con le multe. Vedremo se lo spauracchio di una multa salata cercherà di far ragionare i giovani e prima di loro i genitori!

      Di certo se il vaccino fosse come quello da te descritto nella poesia….penso che tutti si affretterebbero per vaccinarsi!

      Se veramente il tuo Vaccino Anticovid , facesse quello che promette :

      “è questa qui l’unica cura che
      ci può salvare l’anima, la quale
      come è ben noto più del corpo è:
      è ciò che conta, quello che sol vale,

      quello che stimola forte le endorfine,
      che ben ti scuote dalla testa ai piedi,
      che strappa al virus tutte le sue spine

      e rende zero . . . Se me lo richiedi
      ti abbraccio ancor di più . . . le lampadine
      . . . zac . . . accendiamo, come vedo e vedi!

      E’ questo il vaccino, che ti credi?!”

      E io subito lo prenderei…ma ne hai parlato col tuo parente medico…e lui che dice, è d’accordo?

      Fammi sapere che a me l’idea di vaccinarmi così fa venire i brividi…. ciao carissimo!!!

      "Mi piace"

  7. basterebbe la tavola che pubblichi alla fine dell’articolo a dimostrare la bontà delle vaccinazioni.
    certo anche le vaccinazioni, come qualunque altro farmaco, possono avere effetti collaterali anche gravi, ma il bilancio costi/benefici dal punto di vista sociale è nettamente a favore dei secondi.
    ml

    Piace a 1 persona

  8. non attaccatemi ma io mi vaccinerò appena possibile, ma ho anche dei dubbi su certi medici e infermieri o soccorritori volontari o meno che operano sulle ambulanze… che, per carità, sono importanti per il nostro sistema sanitario, i volontari…, purché restino nel loro ambito, e lascino ai Virologi immunologi e scienziati quelli con il diploma il loro lavoro…
    un virologo a maggio disse che il virus era clinicamente morto,
    ve lo ricordate?
    ma ha atteso che passasse la Pasqua o forse era prima di Pasqua? per dirlo a tutti… e mi fermo per non essere denunciato/scomunicato…
    dicevo del virologo che ha decretato morto il virus e mi chiedo a questo punto come sia potuto risorgere a settembre/ottobre? sto cristo di virus siamo fuori tempo qui.. nascita, morte, resurrezione, poi vedete voi come impostare il tutto… nel frattempo il signore e nato in una stalla al freddo e al gelo…
    confuso? si!
    Forse non si capirà il mio commento, io ho cercato di dirlo a modo mio,… insomma siamo nel 2021 da pochi giorni e il virus risorto a settembre è ancora qui nonostante i no vax, i si vax, non so se vax, …troppi scienziati ci sono! senza pretesa di offendere nessuno mi scuso per questa mia invasione… faccio un inchino e me ne vo’ che volete di più? un Lucano? (amaro) io mi vaccino appena possibile… non attaccatemi per favore buona vita a tutti… Sal 🙂

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Salvatore Stringari, benvenuto e tranquillo, qui nessuno ti attaccherà per le tue idee. Ci mancherebbe altro! Questo accade di solito sui social, dove aggredire sembra la cosa più naturale possibile. Qua c’è il rispetto di tutte le idee, anche quelle diverse dalle nostre.

      Che dici, sei più tranquillo? 🙂

      In quanto alle persone addette ai lavori sanitari, hanno parlato troppo e in maniera diversa, facendo andare nel pallone la gente. Non si sa più bene a chi e cosa credere. Per ora una cosa è certa, il virus c’è e gode ottima salute. Quindi sta a noi volersi bene e ruguardarsi il più possibile. Con la speranza che il vaccino sia quello giusto ( quando ci toccherà ) Tu sei fortunato vedo che bazzichi molto la montagna….poca gente e aria immacolata. Quindi stai tranquillo…e speriamo bene!!!!

      Grazie della visita e dello sfogo! 🙂

      Piace a 1 persona

      1. infatti hanno parlato troppo in troppi e l’unica cosa che ho capito io è che neanche i lustri luminari ci hanno capito molto di questo virus e anche che appunto il virus sta uccidendo i più fragili o ammalti che purtroppo sono gli anziani che vanno protetti ad ogni costo… e non mi dilungo su chi ha affermato che tanto sono vecchi e non producono… Grazie per l’accoglienza e se mi posso permettere un caloroso abbraccio virtuale a tutti con il dovuto distanziamento… Sal 🙂

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...