Un secchio d’acqua

al caldoPomeriggio lungo e noioso. Il tempo, non invitava davvero a uscire perchè ancora non mi sono rimessa bene. Mali di stagione, niente di grave, ma tanto noiosi!! Continua a leggere “Un secchio d’acqua”

Annunci

Dove c’è Barilla….c’è discriminazione???

In un periodo dove la crisi si taglia a fette e i supermercati ne inventano di tutte per accaparrarsi i clienti,un importante imprenditore,industriale: Guido Barilla. Uno di quelli famosi per cui basterebbe la parola…se n’è uscito ,ieri 25 settembre, durante un’intervista ad un programma radiofonico “la zanzara” su radiorai24 con una frase veramente infelice che gli costerà,ahilui,molto cara!!!
“Non metterei in una nostra pubblicità una famiglia gay perché noi siamo per la famiglia tradizionale. Se i gay non sono d’accordo, possono sempre mangiare la pasta di un’altra marca. Tutti sono liberi di fare ciò che vogliono purché non infastidiscano gli altri”

C’è da restare basiti per un’affermazione simile!!!  Ma via! Ora che finalmente nel mondo intero si riconosce il diritto alle persone di amarsi,indipendentemente dal sesso,colore e razza.Quando anche la chiesa deo gratias,grazie a papa Francesco,apre agli amori gay. Ecco questo furbo che ci riporta subito nel medioevo. Continua a leggere “Dove c’è Barilla….c’è discriminazione???”

Cinquant’anni e non li dimostra!

“Tutti ce l’hanno con me perché sono piccolo e nero.. è un’ingiustizia però! “

Chi di voi non ricorda questa frase detta dal pulcino tutto nero,chiamato Calimero?

Un pulcino che ha accompagnato la nostra infanzia, facendoci commuovere per le sue avventure.

Era il 1963 quando esordì nella pubblicità che allora si chiamava soltanto  Carosello, per una nota casa di saponi,l’Ava, della Mira lanza.Furono trasmessi più di 290 episodi,doppiati persino nel Sol Levante facendo di questo tenero pulcino un vero mito,un eroe. Un mito che come tutti gli eroi che si rispettano aveva la sua fatina buona,l’olandesina che sempre  riesciva  a consolarlo alla fine di ogni avventura.

Ebbene dopo cinquant’anni,La Francia sta preparando una serie di cortometraggi per festeggiare alla grande il ritorno di Calimero che rappresenta la rivincita del diverso.

Continua a leggere “Cinquant’anni e non li dimostra!”