Bella notizia!

tadairo relaxNon avevo pensato di rientrare così, ero molto timorosa e non sapevo come iniziare… ma la bella notizia che ho appreso dai giornali mi ha dato lo slancio giusto. Renzi finalmente se ne va dal PD ! Dopo averlo rovinato, affossato benebene, ha capito che è giunta l’ora di togliere il disturbo. E con lui la Boschi!!!! Purtroppo non sparirà dalla politica, ha intenzione di fondare un nuovo partito che forse si chiamerà “Movimento civile o Italia del Sì “ ( fonte Repubblica )renzi e boschi

Non è abbastanza per guardarsi intorno e sorridere??? Per me sì, e sono pure felice che mi abbia dato l’impulso per farmi tornare fra Voi che tanto mi siete mancati…. ma di questo ne parleremo un’altra volta.

Fiduciosamente vostra, Vitty.

P.S.

Non vi viene voglia di canticchiare…

Aprite le finestre al nuovo sole
È primavera, è primavera
Lasciate entrare un poco d’aria pura
Con il profumo dei giardini e i prati in fior

Gaza e il diritto di vivere!

libera GazaIn questi giorni in cui mi devo riguardare grazie all’ennnesimo raffreddamento, e dato che non sono sovrastata dai soliti impegni, come direbbe qualcuno. Mi sono dedicata con più attenzione alla lettura dei giornali. A parte la solita politica…una notizia su Repubblica mi ha fatto esultare!

https://video.repubblica.it/socialnews/gaza-l-invenzione-di-quattro-studenti-palestinesi-trasformiamo-le-onde-del-mare-in-elettricita/306764/307390?video&ref=RHRD-BS-I0-C6-P2-S2.6-T1 Continua a leggere “Gaza e il diritto di vivere!”

25 Aprile, festa di Liberazione

venticinque aprileIl 25 aprile, lo sappiamo tutti,  è la Festa della Liberazione: è una giornata per ricordarci che i diritti, il benessere, la libertà dei quali godiamo non sono qualcosa di scontato.
Uomini e donne di tutte le età sono morti per garantircele e spetta a noi difendere queste conquiste tenendole vive nella coscienza e negli atti di ogni giorno.
Per questo ho pensato che questa ricorrenza così importante per ognuno di noi, vada festeggiata con le parole di un grande Italiano, il Presidente della Repubblica più amato di tutti i tempi, Sandro Pertini, che a sua volta combattè da partigiano per consegnarci un’Italia libera : Continua a leggere “25 Aprile, festa di Liberazione”

La storia siamo noi !

referendum_costituzionale-2In questi giorni si sta’ parlando sempre più del referendum costituzionale che si terrà il 4 dicembre  per decidere sul cambio di alcuni ( 47!!!!  )articoli della nostra Costituzione. Mi sono chiesta più volte quali potevano essere le conseguenze di tali cambiamenti. Ho trovato un articolo che lo spiega molto bene : Continua a leggere “La storia siamo noi !”

Italia? Italietta!!!!!

Nonostante Renzi continui a compiacersi per la legge sulle unioni civili, ripetendo a più riprese :

” «Ha vinto la speranza contro la paura. Ha vinto il coraggio contro la discriminazione. Ha vinto l’amore».

A me sta’ legge non piace. Sa di compromesso, di ipocrisia, di accordi snaturati con Verdini, di ubbidienza ai veti di Alfano,il NCD e i mugugni dell’area vaticana.

Continua a leggere “Italia? Italietta!!!!!”

La democratura e la rana

L’ultima sparata di Renzi,sul fatto che gli  ” piacerebbe arrivare un giorno al sindacato unico, ad una legge sulla rappresentanza sindacale e non più a sigle su sigle su sigle”. dichiarato  a Bersaglio Mobile su La7. ha scatenato parecchie  reazioni negative ( per fortuna, aggiungo io )

Susanna Camusso gli ha risposto che si tratta di una concezione “concettualmente sbagliata  perchè il sindacato unico esiste solo nei regimi totalitari” Continua a leggere “La democratura e la rana”